Altri spazi

Prima e dopo: l'ingresso della casa di Rocío

Conosciamo già Rocío in Decoesfera, oltre ad essere un lettore abituale, ha recitato nell'immagine di una delle nostre settimane decorative con una delle sue opere, una bellissima lampada che ha realizzato per sua nipote Nora. Oggi visitiamo di nuovo il suo blog per condividere con tutti il ​​lavoro che lei e Carlos hanno svolto proprio all'ingresso di casa sua che, come possiamo vedere, presentava alcuni problemi estetici.

E quando abbiamo aperto la porta, la prima cosa che abbiamo incontrato sono state due belle tappi elettrici a livello degli occhi. Dico che l'abbiamo trovato perché, sebbene siano ancora lì, sono riusciti a trovare un geniale soluzione per nasconderli.

Da un lato, Rocío aveva un dipinto molto speciale, che aveva dipinto qualche anno fa e cercava un posto dove metterlo in mostra. Il luogo ideale potrebbe essere proprio l'ingresso, ma ovviamente con esso potresti nascondere solo una delle copertine, quindi dovresti trovare qualcosa che copra tutto.

Dopo diversi eventi che non li hanno convinti del tutto, un giorno stavano facendo la loro solita passeggiata attraverso Ikea, nella sezione Opportunità hanno acceso la lampadina. Hanno comprato tre tavoli del pavimento in legno tundra in rovere, per il quale hanno pagato solo 1,50 euro.

Il passo successivo è stato quello di assemblare i tavoli su una base per servire da supporto, in modo che fosse qualcosa che non si sarebbe visto, usarono un pannello di legno di un pallet che trovarono in un contenitore. Quindi hanno continuato a incorniciare il dipinto, per il quale hanno usato doghe di tende alla veneziana che erano state lasciate dal soggiorno. Furono tagliati nella misura appropriata e, essendo betulla, furono dipinti di nero con uno spray per farli risaltare.

E qui hai il risultato finale. Il pannello non solo nasconde le sgradevoli copertine ma costituisce anche uno sfondo perfetto per il dipinto, che in questo modo assume molta più importanza. Il set è perfettamente integrato dalla palla bianca che poggia sullo scaffale, che non è altro che il modello di una delle lampade a rugiada, e con l'appendiabiti Grundtal di Ikea che qui serve come pratico dangler per lasciare il borse quando torni a casa

Congratulazioni Rocío e Carlos, a prima e dopo veramente originale e molto economico. Non pensi?

Messaggi Popolari

Categoria Altri spazi, Articolo Successivo

Come creare uno spazio di lavoro femminile
Ufficio

Come creare uno spazio di lavoro femminile

Indubbiamente, il più, il meno, lavoriamo anche a casa per un po '. Nei fine settimana o, nei periodi persi, finiamo quasi sempre per aprire il computer e andare avanti con le attività in sospeso. E se non si tratta di portare l'ufficio a casa, possono essere compiti di aggiornamento delle ricevute delle famiglie e di altri in sospeso che tutti abbiamo.
Per Saperne Di Più
Scatola da scrivania originale con finestre di Torafu
Ufficio

Scatola da scrivania originale con finestre di Torafu

La verità è che non mi sono mai piaciute molto le scatole da scrivania, perché sembrano un po 'claustrofobiche, sono una di quelle persone che non hanno bisogno di silenzio per concentrarsi ma piuttosto il contrario, mi piace avere musica o TV come rumore di fondo e Non mi distrae dal vedere cosa succede intorno a me, ma mi fa sentire più a mio agio.
Per Saperne Di Più
Come pulire la sedia della scrivania
Ufficio

Come pulire la sedia della scrivania

Confesso: sono fortunato a poter lavorare metà della mia giornata lavorativa da casa. Qui ho una scrivania con molta luce, un tavolo e una sedia molto comodi ed ergonomici. In quella sedia, in cui trascorro ore e ore, il tocco è evidente e ogni volta sembra più vecchio anche se ha solo un paio d'anni.
Per Saperne Di Più