Minimalismo

La casa gemella di Olsen

Continuiamo a navigare in case famose e questa volta è la volta dei gemelli più noti della nostra era: Mary Kate e Ashley Olsen, che hanno messo in vendita la loro casa nel West Village di New York attraverso gli immobili Corcoran. Questa casa vende per circa dodici milioni di dollari, che in cambio sarebbero circa 10 milioni di euro.

L'attico dei gemelli ha dodici stanze e quattro bagni, e secondo l'agenzia immobiliare, quello che le sorelle hanno fatto è stato mettere insieme quattro piani che hanno comprato dalla società di costruzioni e hanno fatto i loro piani. Il risultato è una soffitta di circa 550 metri quadrati, "una delle più grandi da vendere nel West Village", secondo le parole del settore immobiliare. La casa comprende anche un ascensore, finestre con splendide viste sulla baia di Hudson e numerosi camini. Non poteva mancare uno spogliatoio di proporzioni giganti da cui si può persino vedere la statua della libertà.

Andando a ciò che ci interessa, che è la decorazione, vediamo come i gemelli hanno un stile minimalista, che può essere visto nella semplicità dei mobili, anche se come si vede nella fotografia di una delle stanze, non rinunciano al colore. Nel soggiorno hanno creato diversi ambienti, e il mio preferito è l'angolo che possiamo vedere nell'immagine sopra, dove l'intimità è stata creata posizionando strategicamente due divani insieme a tre punti di luce indiretta per ammorbidire le ombre. Un tappeto persiano completa un set dal quale, sicuramente, i visitatori non possono scappare.

Per la cucina, i gemelli hanno scelto di mettere al centro un'isola con un grande piano di lavoro e che l'intero soggiorno fosse libero. Sfrutta di più l'ampia finestra, quindi non dovresti rinunciare alle viste spettacolari durante la cottura. Naturalmente, la buona illuminazione non è stata rinunciata e la lampada da soffitto aiuterà sicuramente i cuochi a vedere meglio il cibo senza sacrificare il minimalismo.

Non volevo finire senza mostrarti due dei dodici dormitori della casa Nel primo vediamo come hanno optato per colori brillanti e allegri per ottenere un risultato audace. Una delle pareti fucsia è stata dipinta per attirare tutti gli occhi e il resto è stato combinato in arancione. La moderna sedia a bolle è uno dei must di questa stagione e ogni casa moderna degna del suo sale ha la sua, che qui è completata da un cuscino con la bandiera inglese. L'altra stanza è più sobria ed è stata decorata seguendo il tonico della casa nei toni del bianco. Non ci sono tappeti qui, ma vediamo come il muro su cui vuoi porre l'accento sia anche di un altro colore, che in questo caso è grigio bluastro.

La casa è ancora in vendita, quindi se risparmi, puoi prenderla.

Video: GEMELLE per 24 ORE - Cesca ft. Stay Serena (Novembre 2019).

Messaggi Popolari

Categoria Minimalismo, Articolo Successivo

Sai come organizzare il frigorifero per conservare meglio il cibo?
Cucina

Sai come organizzare il frigorifero per conservare meglio il cibo?

Yogurt, frutta, salsicce, bevande ... A volte, trovare qualcosa in frigo è una missione impossibile, sebbene l'ordine sia essenziale non solo per l'estetica o per trovare le cose all'inizio, ma per garantire una migliore conservazione degli alimenti Teniamo in frigo. Se hai tempo libero e hai il coraggio di riordinare il frigorifero in casa o nell'appartamento se ti trovi in ​​questi momenti di vacanza, ecco alcuni consigli per avere il frigorifero in perfette condizioni di rivista.
Per Saperne Di Più
FunPod: evitare incidenti in cucina
Cucina

FunPod: evitare incidenti in cucina

Quelli di voi che hanno figli sapranno quanto sia difficile tenere le cose fuori dalla loro portata. E in cucina questo è un doppio problema, dato che abbiamo sempre molte cose sulle superfici e ce ne possono essere anche alcune pericolose. Ci sono seggioloni e sedie per bambini che ti permettono di controllarli in qualche modo ma nessuno è così completo, almeno quelli che conosco, come FunPod, che ti permette di farli isolare o meglio isolare la cucina da loro, mentre accedono con totale facilità solo a cosa lasci a portata di mano.
Per Saperne Di Più
Guadagnare spazio: una sala da pranzo in crescita
Cucina

Guadagnare spazio: una sala da pranzo in crescita

Nei piani di grandi città (e non così grandi), i metri quadrati sono generalmente scarsi, quindi la tendenza ci porta a cercare mobili con più di una funzione o che sono facilmente retrattili. Avere una sala da pranzo fissa può significare dover rinunciare ad altri usi. Ecco perché questo set da pranzo disegnato da Janine Carendi ha attirato la mia attenzione.
Per Saperne Di Più